Vai al contenuto

Perchè l’illuminazione a LED è importante nel settore della grafica e della stampa

LED
A SPETTRO BILANCIATO

Grazie a continui studi sul campo, di cui l’azienda canadese Promolux è pioniera, si è potuta sviluppare una tecnologia LED all’avanguardia per i professionisti del settore della stampa e della grafica.

Negli ultimi anni sono stati fatti degli enormi passi avanti nella tecnologia nel campo dell’illuminazione, tanto da rendere obsoleti molti dei metodi utilizzati per misurare la qualità della luce. E’ stato infatti ampiamente documentato che l’indice CRI, sviluppato oltre 80 anni fa e basato su una scala di 8 colori, (oggi possiamo misurare oltre 99 colori) non è più accettato come metodo di misurazione.  

Nel corso degli anni sono stati sviluppati diversi strumenti come spettrometri, colorimetri e densitometri che, nonostante la loro innegabile utilità, devono essere calibrati l’uno con l’altro per ottenere una buona qualità di stampa, necessitando così di una fonte di illuminazione ottimale.

Quando mettiamo a confronto ciò che vediamo attraverso gli strumenti attualmente a nostra disposizione rispetto a quanto vediamo attraverso i nostri occhi, con approssimativamente 120 milioni di bastoncelli e oltre 6 milioni di coni ricettori che misurano la qualità della luce e del colore, possiamo comprendere che l’occhio umano è lo strumento di gran lunga più affidabile, nonché quello con cui il cliente valuterà i risultati finali.   

Sul piano tecnico, i monitor e gli scanner utilizzano il metodo RGB, trasmettendo un mix di colori che non riporta un nero fedele, mentre la stampa utilizza il metodo CMYK per cui il colore è misurato attraverso il suo riflesso su un substrato bianco.

LED APPOSITAMENTE STUDIATI
PER IL SETTORE DELLA STAMPA E DELLA GRAFICA

E PER TUTTE LE APPLICAZIONI CON USO INTENSIVO DEL COLORE

Possiamo affermare che i LED Promolux sono il miglior strumento disponibile al giorno d’oggi per percepire i colori con la massima saturazione, tonalità, brillantezza, gamma, fedeltà e discriminazione, siccome sono creati sulla base del più alto indice di preferenza del colore possibile con la tecnologia di illuminazione digitale attualmente a nostra disposizione.

Inoltre, i LED Promolux riducono gli errori metamerici dovuti all’osservatore, all’illuminamento della struttura del substrato o a considerazioni geometriche.

Condividi l'articolo
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

3 commenti su “Perchè l’illuminazione a LED è importante nel settore della grafica e della stampa”

  1. Ahaa, its good discussion about this paragraph here at
    this weblog, I have read all that, so now me also commenting at this place.

  2. Howdy! I’m at work browsing your blog from my new iphone 4!
    Just wanted to say I love reading through your blog and look forward to all your posts!
    Carry on the excellent work!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.